Agenda digitale: cos’è e cosa cambierà

La Commissione Europea ha proposto una nuova strategia politica,  denominata Europa 2020, a sostegno dell’occupazione, della produttività e della coesione sociale. Nell’ambito di questa strategia l’UE ha definito l’Agenda digitale europea che si propone di sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) per favorire l’innovazione, la crescita economica e il progresso.

L’Agenda Digitale  è stata definita nell’ambito della  Direttiva 2009/136/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 novembre 2009 relativa al servizio universale e ai diritti degli utenti in materia di reti e di servizi di comunicazione elettronica.

Continua a leggere